Aiutare chi Aiuta terza fase Conviviale Diffusa

Data Evento: 22/02/2021 - Club Rotary: Rotary Club Golfo D'Anzio

“Aiutare chi Aiuta”: il progetto del Rotary Golfo d’Anzio per il territorio

Il progetto “Aiutare chi aiuta”, ideato dal Rotary Club Golfo d’Anzio – Anzio e Nettuno, giunge alla terza fase.

Il 23 febbraio è il Rotary Day e, quest’anno, si celebrano i 116 anni dalla fondazione. Il Governatore del Distretto 2080, Roma, Lazio e Sardegna, di cui fa parte anche il Rotary Club Golfo d’Anzio,  ha pensato ad un’iniziativa per creare, almeno per una giornata, una relazione virtuosa per rappresentare uno stimolo solidale. “Uno dei settori maggiormente colpiti dalla pandemia è il mondo della ristorazione, realtà che stride con il mondo degli indigenti che sono aumentati in modo vertiginoso. Congiungiamo così il servizio sociale condiviso con l’aiuto ad una delle categorie professionali che nel nostro tessuto economico ha maggiormente sofferto in questo ultimo anno”; con queste parole il Governatore Mollicone stimola tutti i Club ad essere presenti dove è richiesto l’impegno dei rotariani.

Questa iniziativa che prende il nome di “Conviviale Diffusa” è stata immediatamente recepita dal Rotary del nostro territorio che ha contattato Mauro Boccuccia, titolare dell’omonimo famoso ristorante di Anzio. Mauro Boccuccia ha subito aderito all’iniziativa ed ha molto apprezzato il progetto del Rotary e si è messo subito a disposizione preparando 100 pasti che i Soci del Club doneranno ai bisognosi della Comunità di Sant’Egidio.

Il ristorante vanta un’attività decennale nella sua sede storica di via Nettunense km 31.500 e ancora oggi continua nella tradizione. Angela, Mauro e Paola sono la seconda generazione della famiglia Boccuccia e grazie alla loro perizia mantengono alto il nome del ristorante che è sempre molto apprezzato dalla affezionata clientela.

Oggi il Presidente del Rotary Golfo d’Anzio Gilberto Zampighi e il Prefetto Michele Miceli hanno consegnato i pasti che saranno distribuiti dalla Comunità di Sant’Egidio alle persone più bisognose durante la loro “Cena Itinerante” del lunedì.

Vanda Catalano, responsabile della Comunità di Sant’Egidio, ha ringraziato il Rotary Club Golfo d’Anzio ed il ristorante Boccuccia per l’opera benefica.

Le nostre cause